Tolterodina Detrusitol
Genito-Urinario-Medicina

Tolterodina Detrusitol

La tolterodina aiuterà ad alleviare i sintomi urinari come urgenza, frequenza e incontinenza.

Gli effetti collaterali più comuni sono la secchezza delle fauci e il mal di testa. Può anche influire sulla tua vista o farti sentire stanco. Se ciò accade a te, non guidare e non utilizzare strumenti o macchine mentre sei interessato.

tolterodina

Detrusitol

  • Informazioni su tolterodina
  • Prima di prendere tolterodina
  • Come prendere tolterodina
  • Ottenere il massimo dal tuo trattamento
  • La tolterodina può causare problemi?
  • Come conservare tolterodina
  • Informazioni importanti su tutti i farmaci

Informazioni su tolterodina

Tipo di medicinaUna medicina antimuscarinica
Usato perSintomi urinari come frequenza, urgenza e incontinenza
Chiamato ancheDetrusitol®; Blerone® XL; Efflosomyl® XL; Inconex® XL; Mariosea® XL; Neditol® XL; Preblacon® XL; Santizor® XL
Disponibile comeCompresse e capsule a rilascio prolungato

La tolterodina è prescritta per le persone che hanno difficoltà a controllare le vesciche. Viene somministrato per trattare sintomi quali l'urgenza, la frequenza e l'incontinenza. L'urgenza urinaria si verifica quando si ha un bisogno improvviso e urgente di passare l'urina. Se è necessario fare più viaggi in bagno rispetto al normale, questo è chiamato frequenza urinaria. Se perdi l'urina prima di andare in bagno, si parla di incontinenza.

Ci sono diverse cause di questi sintomi urinari, tra cui i muscoli del pavimento pelvico indeboliti e problemi che causano il contrazione dei muscoli della vescica troppo o troppo presto. A volte la causa dei sintomi è sconosciuta.

La tolterodina agisce bloccando improvvise contrazioni muscolari della vescica e aumentando il volume di urina che può contenere la vescica. Questo aiuta a controllare il rilascio di urina e allevia i sintomi.

Oltre a questi usi, il tolterodine può anche essere prescritto su consiglio di uno specialista per i bambini più grandi (oltre i 5 anni di età) per aiutare a ridurre l'enuresi causata da una vescica iperattiva. Se il bambino è stato prescritto per questo motivo, si rivolga allo specialista del bambino se ha bisogno di ulteriori informazioni sul medicinale.

Prima di prendere tolterodina

Alcuni medicinali non sono adatti a persone con determinate condizioni e, a volte, un medicinale può essere usato solo se vengono prese ulteriori precauzioni. Per questi motivi, prima di iniziare a prendere tolterodina è importante che il medico sappia:

  • Se sei incinta o stai allattando al seno.
  • Se si dispone di una condizione cardiaca, come un ritmo cardiaco insolito, problemi con i vasi sanguigni nel cuore o insufficienza cardiaca.
  • Se hai problemi con il modo in cui il fegato funziona o con il modo in cui funzionano i reni.
  • Se hai problemi con la ghiandola prostatica.
  • Se si verifica una delle seguenti condizioni: aumento della pressione oculare (chiamata glaucoma); ernia iatale; una ghiandola tiroide iperattiva; alta pressione sanguigna; una condizione che causa debolezza muscolare, chiamata miastenia grave.
  • Se hai una condizione che potrebbe causare un blocco nello stomaco, nell'intestino o nel tratto urinario.
  • Se ha mai avuto una reazione allergica a un medicinale.
  • Se sta assumendo altri medicinali. Questo include tutti i farmaci che stai assumendo che sono disponibili per l'acquisto senza una prescrizione, così come le medicine a base di erbe e complementari.

Come prendere tolterodina

  • Prima di iniziare il trattamento, leggere il foglietto informativo stampato del produttore all'interno del pacco. Vi darà maggiori informazioni su tolterodina e vi fornirà una lista completa degli effetti collaterali che potreste sperimentare nel prenderlo.
  • Prendi tolterodina esattamente come il medico ti dice di fare. La dose verrà stampata sull'etichetta del pacco per ricordarti cosa ti ha detto il medico.
  • Se le è stata somministrata una compressa, ti verrà chiesto di prendere una compressa due volte al giorno. Ci sono due punti di forza della compressa: 1 mg e 2 mg. È normale iniziare prendendo la compressa da 2 mg. Il medico può raccomandare la compressa di forza da 1 mg più bassa per te se gli effetti collaterali diventano fastidiosi.
  • Se le sono state somministrate capsule, ti verrà chiesto di assumere una capsula al giorno. Ci sono due punti di forza della capsula disponibili: 2 mg e 4 mg. Solitamente si prende la capsula di 4 mg di forza. Le capsule sono state appositamente realizzate per rilasciare tolterodina in modo uniforme durante il giorno, quindi è importante che tu inghiotti la capsula intera - non masticarla prima di inghiottirla.
  • Puoi prendere tolterodina sia prima che dopo i pasti. Ingoiare le dosi con un sorso d'acqua.
  • Cerca di assumere le dosi ogni giorno alla stessa ora del giorno, poiché ciò ti aiuterà a ricordare di prenderle regolarmente. Se dimentica di prendere una dose, la prenda non appena se ne ricorda, a meno che non sia quasi l'ora della dose successiva, nel qual caso omettere la dose dimenticata. Non prenda due dosi insieme per compensare una dose dimenticata.

Ottenere il massimo dal tuo trattamento

  • Cerca di mantenere gli appuntamenti regolari con il medico. Questo è così il tuo medico può controllare i tuoi progressi e rivedere il trattamento.
  • Le bevande contenenti caffeina (ad esempio tè, caffè, cioccolata calda e cola) possono peggiorare i sintomi. Questo perché la caffeina aumenta il flusso di urina (è un diuretico naturale) e ti farà venire voglia di passare l'urina. Se si beve un sacco di bevande contenenti caffeina, si consideri il passaggio a alternative decaffeinato.
  • Cerca di mantenere una vita normale il più possibile per quanto riguarda bere e visitare il bagno. Tuttavia, bere a tarda notte può significare che il tuo sonno è disturbato dal desiderio di alzarti e andare in bagno, quindi dovresti evitare di bere troppo durante la serata.
  • Il medico può suggerire di eseguire alcuni esercizi per il pavimento pelvico per rafforzare i muscoli intorno alla parte inferiore della vescica. Questi possono aiutare a migliorare i sintomi.
  • Se acquisti medicinali o rimedi erboristici, consulta sempre con il farmacista che sono adatti a prendere con tolterodina. Alcuni medicinali (in particolare gli antistaminici) possono aumentare la possibilità che si verifichino effetti indesiderati come bocca secca, stitichezza e sonnolenza.

La tolterodina può causare problemi?

Insieme con i loro effetti utili, la maggior parte dei farmaci può causare effetti collaterali indesiderati, anche se non tutti li sperimentano. La tabella seguente contiene alcuni dei comuni associati a tolterodina. Troverai un elenco completo nel foglietto illustrativo del produttore fornito con il tuo medicinale.Gli effetti indesiderati spesso migliorano con l'adeguamento del corpo al nuovo farmaco, ma parlano con il medico o il farmacista se uno qualsiasi dei seguenti continua o diventa problematico.

Effetti collaterali di tolterodina molto comuni (che colpiscono più di 1 persona su 10)
Cosa posso fare se provo questo?
Bocca asciuttaProva a masticare gomme senza zucchero oa succhiare dolci senza zucchero
Mal di testaAssicurati di bere la quantità raccomandata di acqua ogni giorno. Chiedi al tuo farmacista di consigliare un antidolorifico adatto. Se il mal di testa continua, informi il medico
Effetti indesiderati comuni a tolterodina (che interessano meno di 1 persona su 10)Cosa posso fare se provo questo?
Visione offuscata, sensazione di sonnolenza, stanchezza o vertiginiNon guidare e non usare strumenti o macchinari
Indigestione, mal di pancia (addominale), sensazione di malessere (nausea)Mangia cibi semplici - evita cibi ricchi o piccanti
StipsiCerca di seguire una dieta equilibrata e bere diversi bicchieri d'acqua ogni giorno
DiarreaBere molta acqua per sostituire i liquidi persi
Infezioni del torace, formicolio della pelle, battito cardiaco accelerato, pelle secca, fastidio che passa le urine, ingrassamento, secchezza degli occhiDiscutere con il proprio medico se qualcuno diventa fastidioso

Se si verificano altri sintomi che si ritiene possano essere dovuti a tolterodina, si prega di parlare con il medico o il farmacista per ulteriori consigli.

Come conservare tolterodina

  • Tenere tutti i medicinali fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.
  • Conservare in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e luce.

Informazioni importanti su tutti i farmaci

Non assumere mai più della dose prescritta. Se sospetti che tu o qualcun altro abbia preso una dose eccessiva di questo medicinale, recati al pronto soccorso e al pronto soccorso dell'ospedale locale. Porta il contenitore con te, anche se è vuoto.

Se si sta eseguendo un'operazione o un trattamento dentale, dire alla persona che sta effettuando il trattamento quali farmaci sta assumendo.

Questa medicina è per te. Non darlo mai ad altre persone anche se le loro condizioni sembrano essere le stesse delle tue.

Non tenere medicine scadute o indesiderate. Portali alla tua farmacia locale che li smaltirà per te.

Se avete domande su questo medicinale, chiedete al vostro farmacista.

hai trovato questa informazione utile? no

Grazie, abbiamo appena inviato un'email di sondaggio per confermare le tue preferenze.

Ulteriori letture e riferimenti

  • PIL del produttore, Detrusitol® 1 mg e 2 mg compresse rivestite con film; Pfizer Limited, Il compendio dei medicinali elettronici. Datato luglio 2015.

  • Capsule del produttore PIL, Detrusitol XL® 4 mg; Pfizer Limited, Il compendio dei medicinali elettronici. Datato luglio 2015.

  • British National Formulary, 75th Edition (marzo 2018); British Medical Association e Royal Pharmaceutical Society of Great Britain, Londra.

Prurito Vulva prurito