Dutasteride per l'allargamento della ghiandola della prostata Avodart
Genito-Urinario-Medicina

Dutasteride per l'allargamento della ghiandola della prostata Avodart

Dutasteride è solo per uomini. Non deve essere preso da donne, bambini o adolescenti.

Prendi una capsula al giorno.

I sintomi potrebbero iniziare a migliorare nel giro di poche settimane, anche se potrebbero essere necessari fino a sei mesi per notarne l'intero beneficio.

Dutasteride per l'ingrossamento della ghiandola della prostata

Avodart

  • A proposito di dutasteride
  • Prima di prendere dutasteride
  • Come prendere dutasteride
  • Ottenere il massimo dal tuo trattamento
  • Può dutasteride causare problemi?
  • Come conservare dutasteride
  • Informazioni importanti su tutti i farmaci

A proposito di dutasteride

Tipo di medicinaInibitore della 5-alfa reduttasi
Usato perIngrandimento della prostata negli uomini
Chiamato ancheAvodart®;
Combodart® (contiene dutasteride in combinazione con tamsulosina)
Disponibile comecapsule

La ghiandola prostatica diventa comunemente più grande negli uomini più anziani. L'allargamento della ghiandola della prostata è anche chiamato iperplasia prostatica benigna (IPB). La prostata si trova vicino alla vescica, quindi il suo allargamento può causare problemi con il passaggio dell'urina. I sintomi comuni che si verificano sono dover aspettare prima che l'urina cominci a scorrere, impiegando più tempo in bagno, dribbling di urina e sensazione che la vescica non sia del tutto vuota.

La dutasteride agisce bloccando la conversione dell'ormone testosterone nell'ormone diidrotestosterone più potente. Lo fa bloccando un enzima chiamato 5-alfa reduttasi. Il diidrotestosterone è in parte responsabile dell'ingrandimento della prostata. Pertanto, una ridotta quantità di diidrotestosterone nella prostata lo fa restringere. Questo ti aiuta a passare più facilmente l'urina.

A volte è necessario più di un tipo di medicina per controllare i sintomi dell'allargamento della prostata. La dutasteride è disponibile in combinazione con un altro medicinale per l'allargamento della prostata, chiamato tamsulosina. Il marchio combinato si chiama Combodart® e può dare un sollievo più rapido e migliore dei sintomi rispetto a entrambi i farmaci.

Prima di prendere dutasteride

Alcuni medicinali non sono adatti a persone con determinate condizioni e, a volte, un medicinale può essere usato solo se vengono prese ulteriori precauzioni. Per questi motivi, prima di iniziare a prendere dutasteride è importante che il medico sappia:

  • Se ha mai avuto una reazione allergica a un medicinale.
  • Se hai problemi con il modo in cui funziona il tuo fegato.
  • Se sta assumendo o usando altri medicinali. Questo include tutti i farmaci che stai assumendo che sono disponibili per l'acquisto senza una prescrizione, così come le medicine a base di erbe e complementari.

Come prendere dutasteride

  • Prima di iniziare il trattamento, leggere il foglietto informativo stampato del produttore all'interno del pacco. Vi darà maggiori informazioni su dutasteride e vi fornirà una lista completa degli effetti collaterali che potreste sperimentare nel prenderlo.
  • Prendi la dutasteride esattamente come il medico ti dice di fare. Prendi una capsula al giorno. Ingoiare la capsula intera - non masticare o aprire la capsula in quanto ciò potrebbe irritare la bocca.
  • Puoi prendere la capsula prima o dopo un pasto, ma prova a prendere la capsula alla stessa ora del giorno ogni giorno. Questo ti aiuterà a ricordare di prendere regolarmente le tue dosi.
  • Se dimentica di prendere una dose in tempo, prendila quando ricordi. Se non ricordi fino al giorno seguente, salti la dose dimenticata. Non prenda due dosi insieme per compensare una dose dimenticata.

Ottenere il massimo dal tuo trattamento

  • I sintomi potrebbero iniziare a migliorare nel giro di poche settimane, anche se potrebbero essere necessari fino a sei mesi per notarne l'intero beneficio. Questo perché ci vuole tempo perché la ghiandola prostatica si riduca gradualmente. Per questo motivo, è importante che continui a prendere le capsule regolarmente, anche se non percepisci un beneficio immediatamente.
  • Ricorda di mantenere gli appuntamenti regolari con il medico. Questo è così il tuo medico può controllare i tuoi progressi.
  • Prendi in considerazione la possibilità di ridurre o arrestare la quantità di caffeina che bevi (comunemente presente nel tè, nel caffè e nella cola) e l'alcol. Questi possono peggiorare i sintomi, quindi bere meno di queste cose potrebbe avvantaggiarti.
  • Se sei un fumatore, smettere di fumare può migliorare significativamente i sintomi. Questo perché la nicotina irrita la vescica. Chiedi al tuo medico per un consiglio su smettere di fumare.
  • La dutasteride può causare danni a un feto. Per questo motivo, le donne in gravidanza non devono maneggiare queste capsule se sono danneggiate o fuoriuscite. Inoltre, piccole dosi di dutasteride saranno nel seme durante il trattamento con questo medicinale, pertanto si consiglia di utilizzare un metodo contraccettivo a barriera (come un preservativo) se la tua partner potrebbe rimanere incinta. Se hai bisogno di ulteriori consigli su questo, parla con il tuo farmacista o medico.
  • Se stai facendo un'operazione o un trattamento medico, dì alla persona che sta effettuando il trattamento che sta assumendo dutasteride. Questo perché la dutasteride può interferire con un esame del sangue usato per rilevare il cancro alla prostata, quindi è necessario informare il medico circa l'assunzione di dutasteride se è necessario questo test.

Può dutasteride causare problemi?

Insieme con i loro effetti utili, la maggior parte dei farmaci può causare effetti collaterali indesiderati, anche se non tutti li sperimentano. La tabella sottostante contiene alcuni dei più comuni associati a dutasteride. Troverai un elenco completo nel foglietto illustrativo del produttore fornito con il tuo medicinale. Gli effetti indesiderati spesso migliorano con l'adeguamento del corpo al nuovo farmaco, ma parlano con il medico o il farmacista se uno qualsiasi dei seguenti continua o diventa problematico.

Effetti collaterali comuni alla dutasteride (che interessano meno di 1 uomo su 10)Cosa posso fare se provo questo?
Ridotto desiderio di fare sesso, incapacità di avere un'erezione, tenerezza al senoSe qualcuno di questi diventa fastidioso, parla con il medico
Vertigini se assunto con tamsulosinaNon guidare e non utilizzare strumenti o macchinari mentre sono interessati

Importante: se si sviluppano dolori o grumi nella zona del seno o eventuali perdite dai capezzoli, deve informare il medico. Questo perché ci sono stati alcuni rari casi di cancro al seno in uomini che assumevano inibitori della 5-alfa reduttasi come dutasteride.

Se riscontri altri sintomi che ritieni possano essere dovuti al medicinale, parli con il medico o il farmacista per ulteriori consigli.

Come conservare dutasteride

  • Tenere tutti i medicinali fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.
  • Conservare in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e luce.

Informazioni importanti su tutti i farmaci

Non assumere mai più della dose prescritta. Se sospetti che tu o qualcun altro abbia preso una dose eccessiva di questo medicinale, recati al pronto soccorso e al pronto soccorso dell'ospedale locale. Porta il contenitore con te, anche se è vuoto.

Se si acquistano farmaci, controllare sempre con un farmacista che siano sicuri da portare a fianco dei medicinali prescritti.

Questa medicina è per te. Non darlo mai ad altre persone anche se le loro condizioni sembrano essere le stesse delle tue.

Non tenere medicine scadute o indesiderate. Portali alla tua farmacia locale che li smaltirà per te.

Se avete domande su questo medicinale, chiedete al vostro farmacista.

hai trovato questa informazione utile? no

Grazie, abbiamo appena inviato un'email di sondaggio per confermare le tue preferenze.

Ulteriori letture e riferimenti

  • PIL del produttore, capsule molli da 0,5 mg di Avodart®; GlaxoSmithKline UK, Il compendio dei medicinali elettronici. Datato ottobre 2017

  • British National Formulary, 75th Edition (marzo 2018); British Medical Association e Royal Pharmaceutical Society of Great Britain, Londra.

Shingles Herpes Zoster

Aloperidolo Haldol, Serenace