Sovraccarico di fluido
Congestizia-Scompenso Cardiaco

Sovraccarico di fluido

Insufficienza cardiaca congestizia Loop diuretici

Sovraccarico di liquidi significa che c'è troppo fluido nel corpo. L'aumento del livello del fluido si traduce in un volume eccessivo di fluido che scorre intorno al sistema circolatorio. Questo può sovraccaricare il cuore e portare allo scompenso cardiaco.

Sovraccarico di fluido

  • Sintomi
  • Le cause
  • Come viene diagnosticato il sovraccarico di liquidi?
  • Avrò bisogno di test?
  • Quali sono le opzioni di trattamento per il sovraccarico di liquidi?
  • Qual è la prospettiva per il sovraccarico di liquidi?

Sintomi

Il fluido in eccesso che circola nel corpo può causare ristagni dei polmoni, portando alla dispnea. Il termine medico per questo è l'edema polmonare acuto. 'Acuto' significa 'di insorgenza rapida'.

Se il sovraccarico di liquidi si protrae a lungo termine, alla fine porta allo scompenso cardiaco. Questo provoca stanchezza, affanno e gonfiore delle gambe e dei piedi. Il tipo di gonfiore che si verifica si chiama pitting edema. Ciò significa che quando il gonfiore viene premuto con un dito, lascia una rientranza o "fossa".

Le cause

Il cuore e i reni interagiscono per controllare il volume del fluido e il contenuto di sodio nel corpo. Questo sistema è piuttosto complesso. Maggiori informazioni a riguardo possono essere trovate nell'articolo separato scritto per i medici, chiamato Fluid Overload.

  • Il trattamento con il fluido può essere una causa. A volte è difficile calcolare la quantità di fluido di cui il corpo ha bisogno. Questo può accadere quando il liquido o il sangue nutrizionale viene somministrato attraverso una flebo. Il rischio di sovraccarico può essere aumentato se si è anziani, si è avuto un grave infortunio o operazione, oi reni o il cuore non funzionano come dovrebbero,
  • A volte il problema non è tanto fluido quanto troppo sodio. Il sodio è una sostanza chimica che si trova naturalmente nel corpo e deve essere ad un certo livello nel sangue e in altri fluidi corporei. Se viene dato troppo sodio, il corpo manterrà l'acqua per cercare di correggere questo.
  • Le persone con insufficienza cardiaca possono avere un sovraccarico di liquidi,
  • Le persone i cui reni improvvisamente smettono di funzionare correttamente (danno renale acuto) possono essere colpite allo stesso modo.

Come viene diagnosticato il sovraccarico di liquidi?

Un certo numero di condizioni produce segni e sintomi che assomigliano a un sovraccarico di liquidi, e questi devono essere esclusi. Queste condizioni includono:

  • Problemi polmonari, come coaguli di sangue, infezioni, asma.
  • Problemi cardiaci, come l'infiammazione della copertura del cuore (pericardite).
  • Problemi con la circolazione venosa o la circolazione linfatica.
  • Disturbi che causano un basso livello di proteine ​​nel sangue (ipoproteinemia).
  • Malattia del fegato.
  • Malattia della tiroide.

Avrò bisogno di test?

Non sorprende che con tutte queste condizioni da escludere siano necessari diversi test. Questi possono includere:

  • Esami cardiaci: cardiochirurgia (elettrocardiogramma o ECG) e ecografia del cuore (ecocardiogramma o eco).
  • Radiografia del torace.
  • Esami del sangue per controllare la funzionalità renale, emocromo, funzionalità epatica, gas del sangue.
  • Un test speciale per l'insufficienza cardiaca, chiamato peptide natriuretico di tipo B (BNP).
  • Grafici per verificare quanto si beve e si fa pipì e qualsiasi variazione di peso in risposta al trattamento.

Quali sono le opzioni di trattamento per il sovraccarico di liquidi?

Il trattamento dipende dai sintomi e dalla causa sottostante. I possibili trattamenti includono:

  • 'Compresse d'acqua' (diuretici): vedere i volantini su diuretici ad anello e diuretici tiazidici per ulteriori informazioni.
  • Gli antagonisti dei recettori mineralocorticoidi / aldosterone (MRA), ad esempio lo spironolattone e l'eplerenone, come i diuretici, impediscono anche l'accumulo di liquidi.
  • Altri trattamenti come la dialisi possono anche essere necessari per il grave sovraccarico di liquidi.

Qual è la prospettiva per il sovraccarico di liquidi?

Questo dipende dalla causa sottostante e da quanto eri prima che si verificasse il sovraccarico del fluido. Ad esempio, se il sovraccarico del fluido è dovuto a un problema con il cuore, l'outlook (prognosi) dipende da quanto curabile è la condizione del cuore. Se il sovraccarico di liquidi è risultato dall'essere stato somministrato troppo fluido durante il trattamento endovenoso, la prospettiva dipenderà dal motivo per cui è stato necessario il fluido endovenoso in primo luogo. Se ti è stato dato perché avevi appena fatto un'operazione semplice ma in anticipo, l'outlook dovrebbe essere buono una volta che il sovraccarico è stato corretto. Tuttavia, se è stato somministrato un trattamento endovenoso perché si è verificato un problema grave come ustioni estese, la correzione del sovraccarico potrebbe essere più complicata.

Come viaggiare in sicurezza durante la gravidanza

Opzioni di prevenzione dell'ictus di fibrillazione atriale