Nefropatia da IgA Malattia di Berger
Glomerulonefrite

Nefropatia da IgA Malattia di Berger

glomerulonefrite Sindrome nevrotica Scansione DMSA Biopsia renale (biopsia renale)

La nefropatia da IgA è una condizione in cui una proteina causa danni ai reni. La proteina è chiamata immunoglobulina A o IgA. Nefropatia significa una malattia che danneggia il rene.

Nefropatia IgA

La malattia di Berger

  • Qual è la causa della nefropatia da IgA?
  • Quanto è comune?
  • Quali sono i sintomi della nefropatia da IgA?
  • Quali sono le complicanze della nefropatia da IgA?
  • Come viene diagnosticato?
  • Qual è il trattamento per la nefropatia da IgA?
  • Qual è la prospettiva?

Il compito principale dei reni è quello di eliminare i materiali di scarto dal corpo e mantenere un normale equilibrio di liquidi e sostanze chimiche nel corpo. I reni hanno anche altre funzioni come aiutare a controllare la pressione sanguigna.

Qual è la causa della nefropatia da IgA?

Cosa fanno i reni?

La nefropatia da IgA è causata dagli anticorpi chiamati IgA intrappolati nel rene e che causano danni al rene. L'IgA è l'abbreviazione di "immunoglobulina A". L'IgA è un tipo di anticorpo prodotto dal nostro corpo per combattere le infezioni. Gli anticorpi sono piccole proteine ​​che circolano nel sangue. Fanno parte del sistema immunitario (difesa) del corpo e sono talvolta chiamati immunoglobuline. Sono fatti da linfociti B - un tipo di globuli bianchi.

L'IgA arriva ai reni nel flusso sanguigno e quindi causa cicatrici e infiammazione nel rene. Le cicatrici e l'infiammazione sono molto piccole e possono essere viste solo con un microscopio. I glomeruli sono danneggiati da depositi di IgA. La nefropatia IgA di solito non funziona in famiglia, quindi non devi preoccuparti di trasmetterla ai tuoi figli.

La causa della nefropatia da IgA non è completamente compresa. Le IgA sono prodotte dalle ghiandole intorno alla gola e all'intestino per combattere l'infezione. Le IgA sono normalmente due molecole di anticorpi bloccate insieme.

Nella nefropatia da IgA, queste molecole sembrano essere unite in catene più lunghe. Mentre questi viaggiano nel sangue e passano attraverso il rene rimangono bloccati nei filtri (glomeruli) nel rene.

L'IgA intrappolata provoca quindi una reazione infiammatoria. Non è noto il motivo per cui queste catene di IgA si sviluppano.

Quanto è comune?

La nefropatia da IgA è molto rara. Tuttavia, la nefropatia da IgA è la causa più comune di glomerulonefrite. La nefropatia da IgA inizia più spesso tra i 16 ei 35 anni.

Quali sono i sintomi della nefropatia da IgA?

I sintomi causati dalla nefropatia da IgA sono molto variabili da persona a persona. Molte persone con nefropatia da IgA non hanno alcun sintomo. La nefropatia da IgA è solitamente indolore, ma a volte un attacco acuto può causare dolore ai reni e una sensazione di nausea per un paio di giorni.

Tuttavia, il danno ai filtri (glomeruli) dei reni può causare la comparsa di sangue nelle urine. Di solito c'è solo una piccolissima quantità di sangue nelle urine. Pertanto, eventuali tracce di sangue nelle urine sono spesso invisibili e rilevate solo durante controlli medici di routine. In altri casi ci può essere molto più sangue che puoi vedere e arriva in attacchi ogni tanto.

Ci può anche essere una perdita di proteine ​​dai reni. Questo può essere leggero e rilevabile solo sui test delle urine. Occasionalmente, alti livelli di perdita proteica causano caviglie gonfie, con livelli molto bassi di proteine ​​e alti livelli di colesterolo nel sangue. Questa è chiamata sindrome nefrosica.

A volte una malattia simile all'influenza provoca un aumento di IgA che arriva al rene. Questo può causare una maggiore quantità di sangue nelle urine, che poi si risolve dopo alcuni giorni.

Quali sono le complicanze della nefropatia da IgA?

Le IgA possono causare un aumento della pressione sanguigna (ipertensione). Ciò danneggia i reni e può anche mettere a dura prova il cuore. È quindi molto importante trattare l'ipertensione se si sviluppa. A volte si può verificare una malattia renale cronica. Molto occasionalmente e molto meno spesso, la nefropatia da IgA può causare lesioni renali acute prima che si siano sviluppati altri sintomi.

Come viene diagnosticato?

I primi test includono test delle urine per verificare l'infezione delle urine e per misurare la proteina nelle urine. Potrebbe essere necessario raccogliere tutte le urine nell'arco delle 24 ore per vedere quante proteine ​​perdono dai reni. Gli esami del sangue includeranno test per vedere come sta funzionando il rene.

Le cicatrici e l'infiammazione nel rene possono essere viste solo con un microscopio. Pertanto, la nefropatia da IgA viene normalmente diagnosticata solo dopo aver prelevato un campione (test bioptico del rene).

Qual è il trattamento per la nefropatia da IgA?

Non esiste un trattamento specifico per curare la nefropatia da IgA. Tuttavia, ci sono molti trattamenti che possono aiutare a proteggere i reni e migliorare così le prospettive:

  • È molto importante avere regolari controlli della pressione arteriosa e mantenere la pressione sanguigna normale.
  • E 'anche importante avere regolari controlli delle urine per vedere se ci sono proteine ​​o sangue nelle urine.
  • Il trattamento deve essere iniziato in anticipo se i livelli di pressione sanguigna diventano alti. Trattare i livelli di ipertensione aiuta a ridurre qualsiasi danno ai reni.
  • Il trattamento con steroidi è controverso, ma gli steroidi possono ridurre la quantità di proteine ​​che fuoriescono dai reni nelle urine. Gli steroidi possono anche ridurre il rischio di malattia renale cronica e insufficienza renale (malattia renale allo stadio terminale).

I medicinali usati per il controllo della pressione arteriosa con nefropatia da IgA sono inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina (ACE) o bloccanti del recettore dell'angiotensina (ARB) - per esempio, losartan. Anche se non si soffre di pressione alta, sia gli ACE inibitori che gli ARB possono ridurre il rischio di sviluppare malattie renali croniche. A volte gli ACE-inibitori e gli ARB sono usati insieme.

Gli steroidi possono anche aiutare a ridurre la quantità di proteine ​​nelle urine e ridurre il rischio di malattia renale cronica.

Farmaci chiamati statine possono essere necessari per il trattamento di colesterolo alto. Il colesterolo può aumentare a causa della nefropatia da IgA.

Altri trattamenti che possono aiutare ad includere altri farmaci per ridurre il sistema immunitario (ad esempio l'azatioprina). Sono stati anche usati medicinali che impediscono la coagulazione del sangue nei vasi sanguigni (anticoagulanti). La rimozione delle tonsille (tonsillectomia) può essere utilizzata per ridurre la quantità di IgA nel sangue e quindi ridurre qualsiasi ulteriore danno ai reni.

Se sviluppate una malattia renale cronica, questa può diventare grave (malattia renale allo stadio terminale). Probabilmente avrai bisogno di un trattamento con dialisi e trapianto di rene. La maggior parte delle persone con nefropatia da IgA non sviluppa malattie renali croniche. Esiste il rischio che il rene trapiantato venga colpito dalla nefropatia da IgA.

Qual è la prospettiva?

L'outlook (prognosi) è molto variabile da persona a persona.

  • La nefropatia da IgA può migliorare da sola senza ulteriori problemi.
  • La nefropatia da IgA può continuare invariata per molti anni. Avrai solo bisogno di controlli regolari con esami delle urine e del sangue.
  • Circa 1 persona su 3 con nefropatia da IgA sviluppa malattia renale cronica.

Prurito Vulva prurito