Ulipristal acetato per fibromi uterini Esmya
Fertilità-Trattamento-E-Contraccettivi

Ulipristal acetato per fibromi uterini Esmya

Nota dell'autore clinico: Michael Stewart il 28/08/2018: Oltre al rischio di danno epatico e alle misure temporanee di sicurezza descritte di seguito, le donne trattate con Esmya® (ulipristal) per fibromi uterini devono essere sottoposte a test di funzionalità epatica prima, durante e dopo il trattamento. Il medico discuterà sia i rischi che i benefici del trattamento. Una scheda di allerta per il paziente che descriva il rischio di danno epatico dovrebbe essere somministrata a te con il pacchetto di medicinali.

Nota dell'autore clinico: Michael Stewart il 20/02/2018:Misure di sicurezza provvisorie sono state messe in atto per Esmya® (ulipristal) in seguito a cinque segnalazioni di gravi danni epatici in donne che assumevano questo medicinale per fibromi uterini. Chiunque attualmente segua un ciclo di Esmya® deve sottoporsi a test della funzionalità epatica una volta al mese. Non si dovrebbero iniziare nuovi corsi di trattamento con Esmya®, anche se lo si è preso in sicurezza prima. Rivolgersi al proprio medico o al farmacista per un consiglio in caso di dubbi. Questo problema non influisce su ulipristal se preso come singola dose unica per la contraccezione d'emergenza usando EllaOne®.

L'acetato Ulipristal è un trattamento ormonale femminile.

Assumere una compressa al giorno.

Gli effetti collaterali più comuni non sono periodi, vampate di calore e mal di testa.

Ulipristal acetato per fibromi uterini

esmya

  • A proposito di ulipristal acetato per fibromi uterini
  • Prima di prendere ulipristal acetato per fibromi uterini
  • Come prendere ulipristal acetato per fibromi uterini
  • Ottenere il massimo dal tuo trattamento
  • Le tavolette di ulipristal acetato possono causare problemi?
  • Come conservare ulipristal acetato
  • Informazioni importanti su tutti i farmaci

A proposito di ulipristal acetato per fibromi uterini

Tipo di medicinaUn modulatore del recettore del progesterone
Usato perFibromi nell'utero
Chiamato ancheEsmya®
Disponibile comecompresse

L'acetato Ulipristal agisce bloccando gli effetti del progesterone dell'ormone femminile. Sono disponibili due marche di compresse di ulipristal acetato. Le due marche di tablet hanno usi diversi e contengono quantità diverse di acetato ulipristal. Le compresse a bassa resistenza (marchio Esmya® contenente 5 mg di ulipristal acetato) sono utilizzate per il trattamento di periodi pesanti o dolorosi causati da fibromi uterini. Questo foglio illustra l'ulipristal acetato quando è prescritto per questo scopo. Ulteriori informazioni sono disponibili sulla maggiore resistenza della compressa di ulipristal acetato (marchio EllaOne®) nel foglio illustrativo chiamato contraccezione ormonale di emergenza.

I fibromi (che sono anche noti come miomi) sono escrescenze non cancerose nell'utero (utero). A volte possono causare periodi pesanti o dolorosi, gonfiore addominale e problemi urinari. La chirurgia è il trattamento più comune per i fibromi che causano i sintomi. Ulipristal acetato è stato prescritto per ridurre le dimensioni dei fibromi prima dell'intervento.

Si ritiene che il progesterone ormone femminile svolga un ruolo nello sviluppo dei fibromi. L'acetato Ulipristal agisce bloccando gli effetti del progesterone. Questo impedisce ai fibromi di crescere e si riducono di dimensioni.

Prima di prendere ulipristal acetato per fibromi uterini

Alcuni medicinali non sono adatti a persone con determinate condizioni e, a volte, un medicinale può essere usato solo se vengono prese ulteriori precauzioni. Per questi motivi, prima di iniziare a prendere ulipristal acetato per i fibromi uterini è importante che il medico sappia:

  • Se sei incinta o stai allattando al seno.
  • Se hai l'asma grave.
  • Se hai problemi con il modo in cui funziona il tuo fegato, o problemi con il modo in cui i tuoi reni funzionano.
  • Se ha il cancro al seno, o il cancro dell'utero (utero), il collo dell'utero (cervice) o le ovaie.
  • Se ha mai avuto una reazione allergica a un medicinale.
  • Se sta assumendo altri medicinali. Questo include tutti i farmaci che stai assumendo che sono disponibili per l'acquisto senza una prescrizione, così come le medicine a base di erbe e complementari.

Come prendere ulipristal acetato per fibromi uterini

  • Prima di iniziare il trattamento, leggere il foglietto informativo stampato del produttore all'interno del pacco. Vi fornirà maggiori informazioni su ulipristal acetato e vi fornirà una lista completa degli effetti collaterali che potreste sperimentare nel prenderlo.
  • Assumi ulipristal acetato esattamente come il medico ti dice di fare. Ti verrà chiesto di iniziare a prendere le compresse durante una settimana in cui hai un periodo. Continua a prendere una compressa da 5 mg ogni giorno. Ti verranno prescritte le compresse per un massimo di quattro mesi, possibilmente in due occasioni.
  • Puoi prendere compresse di ulipristal acetato prima o dopo il cibo. Deglutisca le compresse con un sorso d'acqua.
  • Se dimentica di prendere una dose, la prenda non appena se ne ricorda, a meno che non si abbia più di 12 ore di ritardo.Se hai più di 12 ore di ritardo, dimentica la dose dimenticata e prendi il tuo prossimo tablet alla solita ora. Non prendere due compresse insieme per compensare la dose dimenticata.

Ottenere il massimo dal tuo trattamento

  • Cerca di mantenere gli appuntamenti regolari con il medico. Questo è così il tuo medico può controllare i tuoi progressi.
  • Dovresti evitare di rimanere incinta sia mentre stai prendendo ulipristal acetato e per almeno 12 giorni dopo aver smesso di prenderlo. Utilizzare un metodo contraccettivo a barriera (come un preservativo), poiché i metodi ormonali di contraccezione non sono adatti con l'ulipristal acetato. Se è necessario un ulteriore consiglio contraccettivo, si prega di parlare con il medico.
  • Non bere succo di pompelmo mentre sei in ulipristal acetato. Questo perché una sostanza chimica nel succo di pompelmo può aumentare la quantità di ulipristal acetato nel sangue. Questo potrebbe rendere più probabili gli effetti collaterali.

Le tavolette di ulipristal acetato possono causare problemi?

Insieme con i loro effetti utili, la maggior parte dei farmaci può causare effetti collaterali indesiderati, anche se non tutti li sperimentano. La tabella seguente contiene alcuni dei più comuni associati con ulipristal acetato. Troverai un elenco completo nel foglietto illustrativo del produttore fornito con il tuo medicinale. Gli effetti indesiderati spesso migliorano quando il tuo corpo si adatta alla nuova medicina, ma parla con il tuo medico o il farmacista se una qualsiasi delle seguenti condizioni continua o diventa problematica.

Effetti collaterali molto comuni di ulipristal acetato (che colpiscono più di 1 donna su 10)
Cosa posso fare se provo questo?
Nessun periodo durante il trattamento e per alcune settimane dopo, ispessimento del rivestimento dell'utero (utero)Il medico le discuterà prima di iniziare il trattamento
Effetti collaterali comuni di ulipristal acetato (che interessano meno di 1 donna su 10)Cosa posso fare se provo questo?
Mal di testa, altri dolori o doloriBere molta acqua e chiedere al farmacista di consigliare un antidolorifico adatto. Se il dolore persiste, informi il medico
Sensazione di vertigini o stanchezzaNon guidare e non utilizzare strumenti o macchinari mentre sono interessati
Sensazione di malessere (nausea), dolore alla pancia (addominale)Attenersi a pasti semplici - evitare cibi ricchi e piccanti
Acne, aumento di peso, tensione al seno, vampate di caloreSe qualcuno di questi diventa fastidioso, parla con il medico

Se si verificano altri sintomi che si ritiene possano essere dovuti alle compresse, si prega di parlare con il medico o il farmacista per ulteriori consigli.

Come conservare ulipristal acetato

  • Tenere tutti i medicinali fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.
  • Conservare in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e luce.

Informazioni importanti su tutti i farmaci

Non assumere mai più della dose prescritta. Se sospetti che tu o qualcun altro abbia preso una dose eccessiva di questo medicinale, recati al pronto soccorso e al pronto soccorso dell'ospedale locale. Porta il contenitore con te, anche se è vuoto.

Questa medicina è per te. Non darlo mai ad altre persone anche se le loro condizioni sembrano essere le stesse delle tue.

Se si sta eseguendo un'operazione o un trattamento odontoiatrico, si prega di comunicare alla persona che sta effettuando il trattamento le medicine che sta assumendo.

Se si acquistano farmaci, consultare un medico o un farmacista per accertarsi che siano adatti per l'assunzione con altri medicinali.

Non tenere medicine scadute o indesiderate. Portali alla tua farmacia locale che li smaltirà per te.

Se avete domande su questo medicinale, chiedete al vostro farmacista.

hai trovato questa informazione utile? no

Grazie, abbiamo appena inviato un'email di sondaggio per confermare le tue preferenze.

Ulteriori letture e riferimenti

  • PIL del produttore, compresse Esmya® da 5 mg (ulipristal acetato); Gedeon Richter (UK) Ltd, The Electronic Medicines Compendium. Datato luglio 2018.

  • British National Formulary, 76th Edition (set 2018); British Medical Association e Royal Pharmaceutical Society of Great Britain, Londra.

Le ragioni più probabili per il tuo basso desiderio sessuale

Sindrome di Beckwith-Wiedemann