Malattia della Buerger
Allergie-Sangue - Del Sistema Immunitario

Malattia della Buerger

Malattia di Buerger causa l'infiammazione dei vasi sanguigni nelle gambe e nelle braccia, in particolare nelle mani e nei piedi. Porta a restringimento e blocco dei vasi sanguigni in modo che il flusso di sangue alle mani e ai piedi si riduce. Ciò causa dolore e altri sintomi. Potrebbe infine portare a danni e alla morte dei tessuti nelle mani e / o nei piedi.

La causa esatta non è nota. Colpisce principalmente i fumatori, ma occasionalmente si verifica nei non fumatori. La singola cosa più importante che puoi fare se ti viene diagnosticata la malattia di Buerger è smettere di fumare. Questo può aiutare a fermare il peggioramento della malattia e riduce la possibilità di aver bisogno della rimozione chirurgica (amputazione) di un dito, un dito del piede o peggio.

Malattia della Buerger

  • Qual è la malattia di Buerger?
  • Quali sono le cause della malattia di Buerger?
  • Quanto è diffusa la malattia di Buerger e chi la sviluppa?
  • Quali sono i sintomi della malattia di Buerger?
  • Come viene diagnosticata la malattia di Buerger?
  • Qual è il trattamento per la malattia di Buerger?
  • Qual è la prospettiva (prognosi)?

Qual è la malattia di Buerger?

La malattia di Buerger è una condizione che causa l'infiammazione dei vasi sanguigni di piccole e medie dimensioni nelle gambe e nelle braccia, in particolare nelle mani e nei piedi. Di solito sono le arterie che sono colpite ma a volte possono intaccare le vene. C'è un'infiammazione delle sezioni (segmenti) dei vasi sanguigni. Questa infiammazione è chiamata vasculite e provoca restringimento dei vasi sanguigni. Può anche causare la formazione di piccoli coaguli di sangue che possono portare al blocco completo dei vasi sanguigni. A causa dei segmenti ristretti e bloccati dei vasi sanguigni, il sangue non può passare come normalmente attraverso tutte le parti delle mani e dei piedi. Ciò causa dolore e altri sintomi. Potrebbe infine portare a danni e alla morte dei tessuti nelle mani e / o nei piedi.

L'infiammazione può saltare segmenti dei vasi sanguigni in modo che possano esserci segmenti normali tra i segmenti infiammati. La malattia di Buerger è stata descritta dal dott. Leo Buerger nel 1908. Viene anche chiamata tromboangioite obliterante.

Quali sono le cause della malattia di Buerger?

La causa esatta non è nota. Tuttavia, ciò che è noto è che la malattia si verifica principalmente nei fumatori. Il fumo agisce come una sorta di innesco e causa l'inizio della malattia di Buerger. Il fumo continuo causa anche il peggioramento della condizione (progresso). Occasionalmente, il tabacco da masticare ha dimostrato di causare la malattia. Raramente, non è stato trovato alcun legame con l'uso del tabacco.

Si ritiene che il sistema immunitario sia coinvolto nello sviluppo della malattia di Buerger in qualche modo. La malattia di Buerger potrebbe effettivamente essere una condizione autoimmune innescata dalla nicotina. (Normalmente il nostro corpo produce anticorpi per combattere le infezioni - per esempio quando prendiamo un raffreddore o un mal di gola.Questi anticorpi aiutano a uccidere i germi che causano l'infezione.Nelle malattie autoimmuni il corpo produce anticorpi simili (autoanticorpi) che attaccano i suoi celle normali).

Quanto è diffusa la malattia di Buerger e chi la sviluppa?

La malattia di Buerger è rara nelle persone che vengono dal Nord Europa. È più comune nelle persone di razza orientale, comprese persone provenienti dal Sud-Est asiatico, dall'India e dal Medio Oriente. La malattia di Buerger sembra essere particolarmente comune nelle persone del Bangladesh che fumano un tipo di sigaretta fatta in casa con tabacco greggio.

La maggior parte delle persone con malattia di Buerger sviluppa la condizione tra i 19 ei 55 anni. È più comune negli uomini. Tuttavia, a più donne viene diagnosticato un numero maggiore di donne che fumano. Complessivamente, il numero di persone che sviluppano la malattia di Buerger si sta riducendo poiché il numero di persone che fumano diminuisce. Questa diminuzione sembra essere correlata ai miglioramenti nell'economia e nei servizi pubblici di un paese.

Quali sono i sintomi della malattia di Buerger?

Come accennato in precedenza, i sintomi si verificano perché il sangue non è in grado di attraversare tutte le parti delle mani e / o dei piedi. Le mani e i piedi possono sembrare freddi e possono apparire leggermente gonfiati. Possono essere pallidi o avere un colore rosso o bluastro. Il dolore alle mani e ai piedi è uno dei sintomi principali. A volte questo può sembrare un bruciore. Quando cammini, puoi sviluppare dolore alle gambe o ai piedi. Questo è chiamato claudicatio intermittente. Man mano che la malattia peggiora, il dolore può manifestarsi anche quando stai riposando. Il dolore è spesso peggiore durante la notte. Si può notare formicolio o intorpidimento ai piedi e alle mani. Il freddo generalmente peggiora i sintomi.

Mentre la malattia di Buerger peggiora, potresti iniziare a sviluppare ulcere a mani e piedi, che possono essere dolorose. Possono insorgere anche infezioni della pelle. La cancrena può svilupparsi se i tessuti delle mani e dei piedi muoiono completamente a causa della mancanza di afflusso di sangue. Se sviluppi cancrena, la pelle e i tessuti sottostanti diventano neri.

Tra i tuoi due piedi e due mani, di solito sono almeno tre di quelli che sono affetti nella malattia di Buerger. Tuttavia, potresti notare i sintomi in un solo dito della tua mano o in un dito del piede.

Come viene diagnosticata la malattia di Buerger?

La malattia di Buerger può a volte essere difficile da diagnosticare, in quanto non esiste un test specifico che possa confermarlo. Pertanto, è importante che i medici escludano altre condizioni che potrebbero causare i sintomi.

Ad esempio, altre condizioni includono:

  • Malattie autoimmuni.
  • Problemi di coagulazione del sangue
  • Diabete.
  • Malattia arteriosa periferica causata da ateroma. Vedere l'opuscolo separato chiamato Periferia arteriosa per maggiori dettagli.
  • Un coagulo di sangue che ha viaggiato da altre parti del tuo corpo come il tuo cuore.

Un medico di solito chiede di esaminare braccia, mani, gambe e piedi. Possono esaminare gli impulsi di braccia, gambe e piedi, che di solito saranno assenti o ridotti nella malattia di Buerger.

Possono suggerire alcune analisi del sangue per cercare i segni di altre condizioni come quelle sopra elencate. Un medico può anche suggerire un test chiamato angiografia. Per questo test, viene iniettato uno speciale colorante chiamato mezzo di contrasto. I raggi X vengono quindi utilizzati per mostrare le arterie di braccia, mani, gambe e piedi. I segmenti delle arterie strette e / o bloccate possono essere visti nei vasi sanguigni più vicini alle mani e ai piedi (i vasi sanguigni distali) se si ha la malattia di Buerger. Tuttavia, i vasi sanguigni più vicini al corpo (i vasi sanguigni prossimali) saranno normali. Questi cambiamenti possono anche verificarsi in alcune altre condizioni, quindi ancora una volta non può fornire prove conclusive della malattia di Buerger. Un campione di tessuto (biopsia) da uno dei vasi sanguigni può a volte essere preso per cercare cambiamenti che possono aiutare a sostenere la diagnosi.

A volte è suggerito un altro test chiamato ecografia Doppler. Questo utilizza gli ultrasuoni per guardare il flusso sanguigno nei vasi sanguigni delle braccia e delle gambe. I polsini della pressione sanguigna possono essere indossati e gonfiati in punti lungo le braccia o le gambe durante il test. A volte altri esami possono essere consigliati come un'ecografia del cuore (un'ecocardiografia). Questo può aiutare a escludere un'altra fonte per i coaguli di sangue nelle braccia o nelle gambe.

Poiché la malattia di Buerger può essere difficile da diagnosticare, è stato sviluppato un elenco di caratteristiche da cercare (criteri) per aiutare i medici. Questo include caratteristiche come fumo, età, sintomi, anamnesi di altri problemi medici, i risultati dell'angiografia, ecc. Più funzioni hai, più è probabile che tu abbia la malattia di Buerger.

Qual è il trattamento per la malattia di Buerger?

Non esiste una cura per la malattia di Buerger. Quindi, gli scopi del trattamento sono di impedire che la malattia peggiori (progredendo) e di controllare i sintomi che potresti avere. Il seguente potrebbe essere utile.

Smettere di fumare

La singola cosa più importante che puoi fare se ti viene diagnosticata la malattia di Buerger è smettere di fumare. Anche fumare una sigaretta al giorno può mantenere attiva la malattia di Buerger e permettere che progredisca e peggiori i sintomi. Smettere di fumare è l'unico trattamento noto per essere efficace. La malattia di Buerger può diventare inattiva quando si smette di fumare. Vi sono anche alcune prove di studi che suggeriscono di evitare il fumo passivo (fumo passivo). Sfortunatamente, qualsiasi forma di nicotina sembra peggiorare la condizione, quindi non si dovrebbe usare la terapia sostitutiva con nicotina.

medicazione

Se hai la malattia di Buerger, qualsiasi infezione della pelle delle mani e dei piedi deve essere trattata prontamente con antibiotici. Ad esempio, infezione delle ulcere della pelle o infezione della pelle dopo una lesione minore. Possono essere necessari farmaci antidolorifici inclusi farmaci antinfiammatori non steroidei o talvolta farmaci più potenti come quelli contenenti codeina.

Chirurgia

Le procedure chirurgiche volte a sostituire le arterie bloccate non sono generalmente possibili. Tuttavia, le nuove tecniche volte a sbloccare le singole arterie delle dita delle mani o dei piedi stanno mostrando una promessa.

Se continui a fumare, si possono sviluppare ulteriori blocchi, ulcerazioni e cancrena che richiedono la rimozione chirurgica (amputazione). Potrebbe essere necessario amputare un numero di dita delle mani o dei piedi. Alcune persone hanno bisogno di avere amputazioni più elevate (per esempio, un piede intero o una gamba sotto il ginocchio). La chirurgia può essere utilizzata anche per il controllo del dolore in alcune persone. Tagliare i nervi verso l'area interessata può aiutare a controllare il dolore. Questo è chiamato simpatectomia chirurgica. Questa tecnica non ha avuto molto successo, quindi è stato sviluppato un ulteriore sviluppo - tagliare i nervi attorno alle arterie che forniscono le dita delle mani o dei piedi.

Trattamenti sperimentali

Esistono altri trattamenti per la malattia di Buerger che sono stati utilizzati in studi e sperimentazioni e potrebbero non essere ampiamente disponibili. Includono il trattamento con un medicinale chiamato iloprost. Questo è dato nelle tue vene (per via endovenosa). Aiuta a rilassare le pareti dei vasi sanguigni e quindi a migliorare il flusso sanguigno. Si pensa anche di ridurre la coagulazione del sangue. In alcune persone con malattia di Buerger che hanno appena smesso di fumare e che hanno gravemente ridotto il flusso sanguigno alle mani e / o ai piedi, iloprost è stato dimostrato:

  • Per migliorare i sintomi
  • Per rallentare la progressione della malattia.
  • Ridurre la possibilità di aver bisogno di un'amputazione.

Altre ricerche stanno esaminando l'uso di farmaci "coagulanti" e anche la terapia genica.

Altre misure di auto-aiuto

Ci sono varie altre cose che puoi fare se ti viene diagnosticata la malattia di Buerger. Includono quanto segue:

  • Poiché le temperature fredde possono peggiorare i sintomi, evitare il freddo o avvolgere il caldo dove possibile.
  • Indossare calzature protettive ben aderenti per aiutare a prevenire lesioni ai piedi. Non camminare a piedi nudi.
  • L'esercizio delicato può aiutare a migliorare la circolazione delle braccia e delle gambe.
  • Il massaggio e il calore delicati possono anche aiutare ad aumentare la circolazione.
  • Evitare di stare seduti o in piedi in una posizione per lunghi periodi.
  • Evitare abiti aderenti o restrittivi.

Qual è la prospettiva (prognosi)?

Se hai la malattia di Buerger e continui a fumare, aumenterai il rischio di dover rimuovere una o più dita delle mani o dei piedi (amputate) a causa di ulcerazioni o cancrena. Il più alto rischio è nelle persone che hanno fumato per 20 anni o più. Tra le persone con malattia di Buerger che smettono di fumare, 94 su 100 eviteranno l'amputazione.

hai trovato questa informazione utile? no

Grazie, abbiamo appena inviato un'email di sondaggio per confermare le tue preferenze.

Ulteriori letture e riferimenti

  • Ketha SS, Cooper LT; Il ruolo dell'autoimmunità nella tromboangioite obliterante (malattia di Buerger). Ann N Y Acad Sci. 2013 maggio1285: 15-25. doi: 10.1111 / nyas.12048. Epub 2013, 19 marzo.

  • Fazeli B, Rezaee SA; Una recensione sulla patofisiologia da tromboangioite obliterante: trombosi e angiite, che è la colpa? Vascolare. 2011 maggio-giugno19 (3): 141-53. doi: 10.1258 / vasc.2010.ra0045.

  • Tromboangiite obliterante (malattia delle bugie); DermNet NZ

  • Rivera-Chavarria IJ, Brenes-Gutierrez JD; Tromboangiite obliterante (malattia di Buerger). Ann Med Surg (Lond). 29 marzo 2016: 79-82. doi: 10.1016 / j.amsu.2016.03.028. eCollection 2016 maggio.

Svenimento Collapse

Valutazione del rischio per la salute cardiovascolare