Chetoni di urina
Diabete

Chetoni di urina

I chetoni sono prodotti quando il corpo brucia grassi per il carburante. Normalmente questi chetoni saranno completamente decomposti (metabolizzati) in modo che ci siano pochissimi chetoni nelle urine. Se per qualsiasi ragione il corpo non riesce ad avere abbastanza glucosio per l'energia, passerà all'uso dei grassi corporei, causando un aumento di chetoni nel corpo. Ciò si traduce in più chetoni presenti nelle urine.

Chetoni di urina

  • Cosa sono i chetoni?
  • Quali sono le cause dei chetoni nelle urine?
  • Chi dovrebbe testare i chetoni urinari?
  • Le strisce reattive all'urina chetonica sono affidabili?
  • Che ne pensi di diabete e chetoni?

Cosa sono i chetoni?

I chetoni vengono prodotti quando il corpo brucia grassi per produrre energia. Normalmente, il tuo corpo riceve l'energia necessaria dai carboidrati nella tua dieta. Ma il grasso immagazzinato viene decomposto ei chetoni vengono prodotti se la tua dieta non contiene abbastanza carboidrati da fornire all'organismo zuccheri (glucosio) per l'energia o se il tuo corpo non può usare correttamente zucchero nel sangue (glucosio).

I chetoni di solito si formano nel fegato e sono scomposti in modo che piccole quantità di chetoni compaiano nelle urine. Tuttavia, quando i carboidrati non sono disponibili (ad esempio in caso di inedia) o non possono essere utilizzati come fonte di energia (ad esempio nel diabete), il grasso diventa la principale fonte di energia e vengono prodotte grandi quantità di chetoni. Pertanto, livelli più elevati di chetoni nelle urine indicano che il corpo utilizza il grasso come principale fonte di energia.

Alti livelli di chetoni nel corpo possono causare dolori addominali, nausea, vomito e diarrea. I chetoni che appaiono più spesso nelle urine quando i grassi vengono bruciati per produrre energia sono chiamati acido acetoacetato e acido beta-idrossibutirrico.

Quali sono le cause dei chetoni nelle urine?

Le cause di alti livelli di chetoni e quindi di chetoni nelle urine includono:

  • Diabete poco controllato.
  • Chetoacidosi diabetica (DKA).
  • Inedia: non mangiare per periodi prolungati (ad esempio, da 12 a 18 ore).
  • Anoressia nervosa.
  • Bulimia nervosa.
  • Dipendenza da alcol
  • Dieta chetogenica (dieta ricca di grassi, a basso contenuto di carboidrati). Ciò può causare un aumento dei chetoni del corpo ma molto meno della DKA e di solito non è dannoso per il corpo. Le diete chetogeniche sono state usate come trattamento per l'epilessia.

Chi dovrebbe testare i chetoni urinari?

I chetoni possono essere testati utilizzando un esame del sangue o un test delle urine. Il test delle urine per i chetoni viene eseguito utilizzando strisce reattive. Ci sono diversi motivi per cui potrebbe essere necessario un test chetone:

  • È un modo conveniente per monitorare il diabete e monitorare i livelli di zucchero nel sangue (glucosio), soprattutto quando i livelli di glucosio sono elevati e c'è il rischio di DKA.
  • È anche utile per le persone con una dieta ricca di grassi o povera di carboidrati per monitorare i livelli di chetone.

Il test chetone viene utilizzato anche per chi non può mangiare a causa del digiuno o di disturbi alimentari come l'anoressia. Le donne in gravidanza con diabete dovrebbero anche essere monitorate con un test chetone.

Le strisce reattive all'urina chetonica sono affidabili?

Occasionalmente le strisce di chetoni nelle urine sono positive ma non ci sono chetoni nelle urine. Le cause di questo includono:

  • Se sta assumendo alcuni medicinali - ad esempio, levodopa, valproato di sodio.
  • Se sta assumendo vitamina C.
  • Se il tuo corpo è molto secco (disidratazione).

Uno dei principali problemi con il test delle urine per chetoni è che c'è un ritardo nell'urina che diventa positivo ai chetoni. Potresti avere un improvviso aumento del livello di chetoni nel sangue ma ci sarà un ritardo nel rilevare l'alto livello di chetoni nelle urine.

Allo stesso modo l'urina potrebbe essere positiva per i chetoni perché i chetoni sono passati nelle urine nelle ultime ore, anche se i livelli di chetoni nel sangue hanno già iniziato a cadere.

In altre occasioni le strisce di chetone nelle urine possono essere negative quando ci sono effettivamente chetoni nelle urine. La maggior parte dei kit per l'analisi delle urine rileva l'acetoacetato, non il chetone principale, che è il beta-idrossibutirrato. È possibile che il test sia negativo con alti livelli di beta-idrossibutirrato.

Che ne pensi di diabete e chetoni?

Grave carenza di insulina provoca un aumento dei livelli di zucchero nel sangue (glucosio) (iperglicemia) e un livello molto alto di chetoni nel sangue e nelle urine (chetoacidosi). L'urina è testata per i chetoni come parte del monitoraggio del diabete mellito di tipo 1.

Il monitoraggio dei chetoni è importante per tutte le persone con diabete:

  • Quando si sentono male Vedere l'opuscolo separato intitolato Consigli per le persone con diabete in caso di malessere per ulteriori informazioni.
  • Quando la dieta è a basso contenuto di carboidrati o fanno molto esercizio fisico.
  • Nelle donne in gravidanza con diabete e nel diabete gestazionale.
  • Quando i livelli di zucchero nel sangue sono alti (oltre 15 mmol / L).

Se hai il diabete e c'è un alto livello di chetoni nelle urine, contatta immediatamente il tuo medico o il tuo team di diabetologi. Se non si sente molto bene o se il risultato del test di un chetone nelle urine è superiore a 2+, c'è un'alta probabilità di avere la DKA, che richiede immediatamente cure mediche di emergenza e cure in ospedale.

Chetoacidosi diabetica

La DKA è un problema serio che può verificarsi nelle persone con diabete se il loro corpo inizia a rimanere a corto di insulina. Ciò causa l'accumulo di chetoni nell'organismo, che possono essere pericolosi per la vita se non vengono individuati e trattati rapidamente. DKA colpisce principalmente le persone con diabete di tipo 1, ma a volte può verificarsi nelle persone con diabete di tipo 2.

Se hai il diabete, è importante essere consapevoli del rischio e sapere cosa fare se si verifica DKA. I sintomi di DKA includono:

  • Necessità di passare più urina del solito.
  • Sensazione di sete.
  • Sensazione di malessere (nausea) e malessere (vomito).
  • Dolore al ventre (addominale).
  • Il tuo alito ha un odore fruttato (come i dolci a goccia).
  • Il tuo respiro diventa veloce e profondo.
  • Sentirsi molto stanco e confuso e come se potessi crollare.

hai trovato questa informazione utile? no

Grazie, abbiamo appena inviato un'email di sondaggio per confermare le tue preferenze.

Ulteriori letture e riferimenti

  • Mitchell R, Thomas SD, Langlois NE; Quanto è sensibile e specifico il test dell'astina di analisi delle urine per il rilevamento dell'iperglicemia e della chetosi? Una verifica dei risultati delle autopsie coronali. Patologia. 2013 Oct45 ​​(6): 587-90. doi: 10.1097 / PAT.0b013e3283650b93.

  • Arora S, Henderson SO, Long T, et al; Precisione diagnostica del test point-of-care per chetoacidosi diabetica al triage del dipartimento di emergenza: {beta} -idrossibutirrato rispetto all'astina di misurazione delle urine. Cura del diabete 2011 Apr34 (4): 852-4. doi: 10.2337 / dc10-1844. Epub 2011 9 febbraio.

  • Chetoacidosi diabetica (DKA); Diabete Regno Unito

Storia ed esame fisico

Dipiridamolo per prevenire coaguli di sangue Asasantin Retard, Persantin, Persantin Retard