Sinusite acuta
Orecchie-Naso-Gola-E-Bocca

Sinusite acuta

Sinusite cronica

Sinusite acuta è un'infezione sinusale che di solito va via da sola senza trattamento. Ci sono vari trattamenti che possono aiutare ad alleviare i sintomi. Le medicine antibiotiche sono solo qualche volta necessarie. Le complicanze sono rare, ma includono la sinusite persistente (cronica) e l'infezione che si diffonde alle strutture vicine.

Sinusite acuta

  • Cos'è la sinusite?
  • Come si ottiene la sinusite acuta?
  • Quali sono i sintomi della sinusite acuta?
  • Come viene diagnosticata la sinusite acuta?
  • Quanto tempo ci vuole perché la sinusite acuta scompaia?
  • Qual è il miglior trattamento per la sinusite?
  • La sinusite acuta è contagiosa?
  • Ci sono delle complicazioni da sinusite acuta?

Cos'è la sinusite?

Sinusite significa infiammazione di un seno. La maggior parte delle crisi di sinusite sono causate da un'infezione. I seni mascellari (mascellari) sono i più comunemente colpiti.

Sinusite acuta significa che l'infezione si sviluppa rapidamente (nel giro di pochi giorni) e dura poco tempo. Molti casi di sinusite acuta durano circa una settimana, ma non è insolito che duri 2-3 settimane (cioè più a lungo della maggior parte dei raffreddori). A volte dura più a lungo. Si dice che la sinusite sia acuta se dura da 4 a 30 giorni e subacuta se dura 4-12 settimane. Un lieve attacco di sinusite acuta è comune e molte persone avranno un certo grado di sinusite con il raffreddore. Tuttavia, la sinusite acuta grave non è comune. La maggior parte delle persone ha sempre solo uno o due periodi di sinusite acuta nelle loro vite. Tuttavia, alcune persone hanno ripetuto (ricorrenti) periodi di sinusite acuta.

Sinusite cronica significa che una sinusite diventa persistente e dura per più di 12 settimane. Sinusite cronica è rara. Vedere l'opuscolo separato chiamato sinusite cronica per maggiori dettagli.

Il resto di questo opuscolo riguarda la sinusite acuta.

Come si ottiene la sinusite acuta?

Dopo un raffreddore o l'influenza

Nella maggior parte delle persone, sinusite acuta si sviluppa dopo un raffreddore o una malattia simil-influenzale. I raffreddori e l'influenza sono causati da germi chiamati virus che possono diffondersi ai seni paranasali. L'infezione di solito rimane virale prima della pulizia, causando un'infezione virale del seno. In un piccolo numero di casi, i batteri chiamati batteri si aggiungono a un'infezione iniziata con un virus. Questo può causare un'infezione del seno batterica che può peggiorare l'infezione e durare più a lungo.

Diffusione da un'infezione dentale

In alcuni casi, l'infezione si diffonde a un seno zigomatico (mascellare) da un dente infetto.

Altri fattori di rischio per l'infezione sinusale

In alcune persone, sono presenti uno o più fattori che possono causare una maggiore predisposizione all'infezione dei seni. Questi includono:

  • Allergia nasale (rinite allergica). L'allergia può causare gonfiore dei tessuti sul rivestimento interno del naso e bloccare i canali di drenaggio del seno. Questo rende i seni più suscettibili alle infezioni. Vedere i foglietti illustrativi separati che parlano della rinite allergica, denominata Febbre da fieno e Allergie stagionali e Rinite persistente (Starnuti), per ulteriori dettagli.
  • Altre cause di un blocco ai canali di drenaggio del seno, come ad esempio:
    • Crescita (polipi nasali).
    • Oggetti spinti nel naso (specialmente nei bambini, come piselli o perline di plastica).
    • Lesione facciale o chirurgia.
    • Alcune anomalie congenite nei bambini. ("Congenita" significa che sono presenti dalla nascita.)
  • Asma.
  • Fibrosi cistica.
  • Un povero sistema immunitario - ad esempio, persone con HIV, persone in chemioterapia, ecc.
  • Disturbi infiammatori come la sarcoidosi.
  • Gravidanza, che ti rende più incline all'infiammazione nasale (rinite).
  • Lesioni precedenti al naso o alle guance.
  • Procedure mediche che coinvolgono il naso.
  • Fumo.

Quali sono i sintomi della sinusite acuta?

I sintomi che si verificano comunemente includono:

  • Dolore e tenerezza sopra il seno infetto. Il dolore è spesso palpitante e peggio quando si piega la testa in avanti. La masticazione può essere dolorosa.
  • Sintomi nasali. Potresti avere:
    • Un naso chiuso. Ciò può verificarsi in una o entrambe le narici, a volte con perdita di odore.
    • Un naso che cola. Lo scarico giallo o verde può significare infezione.
  • Una temperatura elevata (febbre).

Altri sintomi che possono verificarsi includono:

  • Mal di testa.
  • Alito cattivo
  • Mal di denti.
  • Tosse.
  • Una sensazione di pressione o pienezza nelle orecchie.
  • Stanchezza.

Nei bambini, i sintomi possono includere:

  • Irritabilità.
  • Disagio all'orecchio
  • Russare.
  • Respirazione della bocca.
  • Difficoltà di alimentazione
  • Discorso nasale.

Come viene diagnosticata la sinusite acuta?

Di solito il medico può diagnosticare la sinusite acuta dall'ascoltare i sintomi tipici. Possono anche verificare se hai una temperatura o se hai la tenerezza sui seni nasali. Possono esaminare il naso, come spesso il rivestimento del naso è gonfio in sinusite acuta. Di solito non sono necessarie indagini per diagnosticare la sinusite acuta. Occasionalmente si consigliano esami del sangue, radiografie o scansioni se la diagnosi non è chiara.

Quanto tempo ci vuole perché la sinusite acuta scompaia?

Come con i raffreddori, il sistema immunitario di solito cancella l'infezione e i sintomi generalmente vanno entro 2-3 settimane.

Qual è il miglior trattamento per la sinusite?

Sinusite acuta spesso si risolve senza trattamento. Tuttavia, ci sono diverse cose che puoi fare per trattare i sintomi nel frattempo.

Qual è il modo più veloce per sbarazzarsi di una sinusite?

Il sistema di difesa del corpo richiede in genere almeno 10 giorni per combattere l'infezione. Non c'è niente che puoi fare per accelerare questo processo, ma il trattamento di auto-aiuto dei sintomi ti aiuterà a sentirti meglio nel frattempo.

Se i sintomi persistono per più di 10 giorni, il medico può prendere in considerazione la prescrizione di uno spray nasale steroideo ad alte dosi come il mometasone.

Sono necessari antibiotici?

Non solitamente. Le linee guida del Dipartimento della Salute raccomandano che gli antibiotici non vengano utilizzati per almeno i primi 10 giorni. La maggior parte dei casi di sinusite acuta sono dovuti all'infezione da un germe chiamato virus. Gli antibiotici non uccidono i virus e possono causare effetti collaterali come malattia e diarrea.

Possono essere presi in considerazione se si sta poco bene o se i sintomi persistono dopo 10 giorni e non si risponde ad altre misure. Questo è più probabile che accada in persone che hanno malattie che li rendono soggetti a infezioni batteriche, come la fibrosi cistica, problemi cardiaci o un sistema immunitario indebolito.

Se necessario, qual è il miglior antibiotico?

La fenossimetilpenicillina è raccomandata a meno che non si stia molto bene, nel qual caso può essere prescritto il co-amoxiclav. Se sei allergico alla penicillina, ci sono altre opzioni come la doxiciclina.

Trattamento per alleviare i sintomi

Alcuni trattamenti possono aiutare ad alleviare i sintomi mentre aspetti che il tuo sistema immunitario cancella l'infezione. Questi includono i seguenti:

  • antidolorifici come il paracetamolo o l'ibuprofene di solito alleviare qualsiasi dolore. Aiuteranno anche a ridurre qualsiasi febbre alta che potresti avere. A volte gli analgesici più potenti come la codeina sono necessari per un breve periodo.
  • Spray nasali decongestionanti o gocce a volte sono usati Puoi acquistarli dalle farmacie. Possono alleviare temporaneamente un naso bloccato. Tuttavia, non si pensa che abbrevi la durata della sinusite acuta. Non usare spray o decongestionanti spray per più di 5-7 giorni alla volta. Se vengono utilizzati più a lungo, possono causare una congestione del rimbalzo peggiore nel naso.
  • Mantenere idratato può essere utile, quindi avere un sacco di bevande.
  • Impacchi caldi per il viso tenuto sopra i seni può aiutare ad alleviare il dolore.
  • Gocce nasali saline può aiutare ad alleviare la congestione e il blocco del naso.

L'inalazione di vapore è un rimedio tradizionale, ma ora non è generalmente consigliato. Questo perché ci sono poche prove che aiuti. Inoltre, ci sono state alcune segnalazioni di persone che si bruciano cercando di respirare a vapore da un bollitore. Tuttavia, alcune persone dicono che il loro naso si sente più chiaro per un breve periodo dopo una doccia calda.

Nota: consultare un medico se i sintomi si aggravano o non si attenuano entro 10 giorni. (Tuttavia, come accennato, è normale che siano necessarie 2-3 settimane affinché i sintomi scompaiano completamente.) Il tipo di sintomi che dovresti comunicare a un medico include:

  • Forte dolore e / o gonfiore nella parte anteriore della testa.
  • Gonfiore intorno agli occhi.
  • Gonfiore del viso.
  • Scarica di sangue che esce dal naso.

Dovresti anche consultare un medico se hai ricorrenti episodi di sinusite, poiché questo potrebbe indicare un problema di fondo.

La sinusite acuta è contagiosa?

La sinusite acuta può essere contagiosa se l'infezione è dovuta a un virus, ma non se la causa è batterica. Puoi passarlo come un raffreddore. Gli starnuti, ad esempio, possono inviare nell'aria goccioline contenenti virus, che possono essere respirate da una persona nelle vicinanze.

Ci sono delle complicazioni da sinusite acuta?

Sinusite cronica può talvolta svilupparsi da una sinusite acuta. Questa è la complicazione più comune. Sinusite cronica provoca sintomi simili a sinusite acuta, ma dura più a lungo.

Altre complicanze sono rare. Tuttavia, possono essere seri. Ad esempio, l'infezione può diffondersi da un seno a un occhio, nelle ossa, nel sangue o nel cervello. Si stima che queste gravi complicanze si verifichino in circa 1 su 10.000 casi di sinusite acuta. Sono più comuni con l'infezione del seno frontale. I bambini sono più inclini rispetto agli adulti alle complicazioni. Il gonfiore o il rossore di una palpebra o di una guancia in un bambino con sinusite devono essere segnalati urgentemente a un medico.

Come viaggiare in sicurezza durante la gravidanza

Opzioni di prevenzione dell'ictus di fibrillazione atriale