Mebeverine Colofac
Gastrointestinale Trattamento

Mebeverine Colofac

Mebeverine allevia il dolore di tipo colico associato a condizioni come la sindrome dell'intestino irritabile.

Se si sviluppano nuovi sintomi, o se i sintomi peggiorano o se i sintomi non sono migliorati entro due settimane, si dovrebbe consultare il proprio medico.

Gli effetti collaterali sono rari.

Mebeverine

Colofac

  • A proposito di mebeverine
  • Prima di prendere mebeverine
  • Come prendere mebeverine
  • Ottenere il massimo dal tuo trattamento
  • Mebeverine può causare problemi?
  • Come conservare mebeverine
  • Informazioni importanti su tutti i farmaci

A proposito di mebeverine

Tipo di medicinaUn antispasmodico
Usato perSollievo dei sintomi causati da crampi gastrointestinali (negli adulti)
Chiamato ancheColofac®
Disponibile comeCompresse, capsule a rilascio modificato e medicina liquida orale

La Mebeverina è una medicina antispasmodica che viene utilizzata per alleviare il gonfiore e il dolore crampo nella pancia inferiore (addome). Questi sintomi sono comunemente associati alla condizione gastrointestinale chiamata sindrome dell'intestino irritabile. La mebeverina agisce su determinati muscoli del muro del tuo intestino, facendoli rilassare. Questo allevia il dolore e i crampi.

Mebeverine è disponibile su prescrizione medica e puoi anche acquistare alcuni pacchetti da una farmacia, senza prescrizione medica.

Prima di prendere mebeverine

Alcuni medicinali non sono adatti a persone con determinate condizioni e, a volte, un medicinale può essere usato solo se vengono prese ulteriori precauzioni. Per questi motivi, prima di iniziare a prendere mebeverine è importante che il medico o il farmacista sappiano:

  • Se sei incinta o stai allattando. Questo perché, mentre stai aspettando o allattando un bambino, dovresti prendere le medicine solo su consiglio di un medico.
  • Se hai una costipazione grave o se senti che il tuo intestino non funziona correttamente.
  • Se sta assumendo altri medicinali. Questo include tutti i farmaci che stai assumendo che sono disponibili per l'acquisto senza una prescrizione, così come le medicine a base di erbe e complementari.
  • Se ha mai avuto una reazione allergica a un medicinale.

Come prendere mebeverine

  • Prima di iniziare il trattamento, leggere il foglietto informativo stampato del produttore all'interno del pacco. Vi darà maggiori informazioni su mebeverine e su eventuali effetti collaterali che potreste sperimentare nel prenderlo. Prendi mebeverine esattamente come indicato sull'etichetta.
  • Se sei stato fornito con 135 mg compresse: la dose abituale è di una compressa tre volte al giorno. La maggior parte delle persone ritiene che sia meglio assumere le dosi circa 20 minuti prima dei tre pasti principali della giornata. Deglutisca le compresse con un piccolo bicchiere d'acqua. Non masticare le compresse poiché hanno un sapore sgradevole.
  • Se sei stato fornito con 50 mg in 5 ml di medicina liquida: le informazioni sulla dose verranno stampate sull'etichetta del pacco che ti è stato fornito. Prendi le dosi circa 20 minuti prima dei tuoi tre pasti principali della giornata, se puoi.
  • Se sei stato fornito con Capsule da 200 mg (marchio Colofac® MR): prendere una capsula due volte al giorno, una al mattino e una alla sera. Prova a prendere le capsule circa 20 minuti prima di un pasto e deglutisci ogni dose con un bicchiere d'acqua (almeno 100 ml). Non masticare o aprire le capsule, in quanto ciò rovinerebbe il rivestimento che controlla come viene rilasciata la mebeverina.
  • Se dimentica di prendere una dose, non assuma due dosi insieme per compensare la dose dimenticata - continui con la dose successiva quando è necessario.

Ottenere il massimo dal tuo trattamento

  • In genere è consigliabile prendere mebeverina solo quando necessario. Quindi, inizia a prenderlo quando i tuoi sintomi divampano e continua a prenderlo finché non ti senti meglio. Smetti di prenderlo quando i sintomi si calmano di nuovo (di solito entro una settimana o due).
  • Se si sviluppano nuovi sintomi o se i sintomi peggiorano, fissare un appuntamento per consultare il proprio medico per ulteriori consigli.
  • Se hai acquistato mebeverine per la sindrome dell'intestino irritabile e i sintomi non sono migliorati entro due settimane dal suo utilizzo, dovresti consultare il medico (anche se in precedenza hai ricevuto una diagnosi dal tuo medico).

Mebeverine può causare problemi?

Insieme con i loro effetti utili, la maggior parte dei farmaci può causare effetti collaterali indesiderati, anche se non tutti li sperimentano. Gli effetti collaterali di mebeverine sono generalmente lievi e raramente causano problemi. Troverai un elenco completo nel foglietto illustrativo del produttore fornito con il tuo medicinale.

Alcune persone hanno sviluppato una reazione di tipo allergico che ha incluso un rash pruriginoso o gonfiore intorno al viso. Sebbene questi sintomi si verifichino raramente, dovresti informare il tuo medico se sviluppi questo tipo di reazione. In alternativa, recati al pronto soccorso e al pronto soccorso dell'ospedale locale.

Se si verificano altri sintomi che si ritiene possano essere dovuti a mebeverine, si prega di parlare con il medico o il farmacista per ulteriori consigli.

Come conservare mebeverine

  • Tenere tutti i medicinali fuori dalla portata e dalla vista dei bambini.
  • Conservare in un luogo fresco e asciutto, lontano da fonti di calore e luce.

Informazioni importanti su tutti i farmaci

Non assumere mai più della dose prescritta. Se sospetti che tu o qualcun altro possa aver preso una dose eccessiva, recati al pronto soccorso e al pronto soccorso dell'ospedale locale. Porta il contenitore con te, anche se è vuoto.

Questa medicina è per te. Non darlo mai ad altre persone anche se le loro condizioni sembrano essere le stesse delle tue.

Se compri dei farmaci, controlla sempre con il farmacista che siano adatti per l'assunzione con altri medicinali.

Se è necessario eseguire un'operazione, informi la persona che sta effettuando il trattamento con le medicine che sta assumendo.

Non tenere medicine scadute o indesiderate. Portali alla tua farmacia locale che li smaltirà per te.

Se avete domande su questo medicinale, chiedete al vostro farmacista.

hai trovato questa informazione utile? no

Grazie, abbiamo appena inviato un'email di sondaggio per confermare le tue preferenze.

Ulteriori letture e riferimenti

  • PIL del produttore, Colofac® compresse 135 mg; Mylan Products Limited, Il compendio dei medicinali elettronici. Datato giugno 2016.

  • PIL del produttore, Colofac® MR; Mylan Products Limited, Il compendio dei medicinali elettronici. Datato giugno 2016.

  • British National Formulary 74th Edition (set 2017); British Medical Association e Royal Pharmaceutical Society of Great Britain, Londra.

Prurito Vulva prurito