piometra
Ginecologia

piometra

Questo articolo è per Professionisti medici

Gli articoli di riferimento professionale sono progettati per l'uso da parte di professionisti della salute. Sono scritti da medici del Regno Unito e basati su prove di ricerca, linee guida britanniche ed europee. Potresti trovare uno dei nostri articoli sulla salute più utile.

piometra

  • Epidemiologia
  • Presentazione
  • Diagnosi differenziale
  • indagini
  • Gestione
  • complicazioni
  • Prognosi

Una piometra è una raccolta di pus che distende la cavità uterina. Si verifica principalmente quando è presente un sistema cervicale stenosato, solitamente dovuto a neoplasia uterina o cervicale e trattamento con radioterapia. Tuttavia, altre cause includono:

  • Degenerazione del fibroma.
  • Polipi endometriali, carcinoma dell'endometrio.
  • Occlusione cervicale a seguito di un intervento chirurgico (es. Chirurgia del prolasso,1 ablazione endometriale2).
  • Cervicite senile
  • Infezioni post-parto.
  • Suture di compressione uterina utilizzate per l'emorragia postpartum per evitare l'isterectomia, ad esempio la sutura B-Lynch.
  • Anomalie cervicali congenite.3
  • Dispositivo intrauterino dimenticato.
  • Tubercolosi genitale.
  • Radioterapia.
  • Segue il recupero dell'uovo in IVF.4

Epidemiologia

  • La piometra è una malattia rara nell'uomo, con un'incidenza riferita dello 0,01-0,5% dei pazienti ginecologici.3
  • Tuttavia, è più comune nelle donne anziane, in postmenopausa, solitamente in concomitanti condizioni mediche.5
  • La piometra è molto rara nei bambini ma può verificarsi.6

Presentazione

Pyometra può esistere senza sintomi ed è trovato come reperto accidentale su imaging o post-mortem. I sintomi e i segni possono includere:

  • Perdite vaginali purulente macchiate di sangue.
  • Ingrandimento uterino simmetrico.
  • Dolore addominale inferiore
  • Piressia (raro).

Molto raramente, una piometra perfora spontaneamente e la donna presenterà un addome acuto.3 Le caratteristiche all'esame possono essere indistinguibili da altre cause di peritonite, con rigidità, rimbalzo della tenerezza e protezione.7

Diagnosi differenziale

Differenzia da altre cause dell'ampliamento uterino:

  • Cause uterine come fibromi e adenomiosi.8
  • Cause endometriali come polipi, carcinoma dell'endometrio, ematometria e neoplasia trofoblastica gestazionale.
  • Anomalie congenite.

Altre cause di perdite vaginali macchiate di sangue come vaginosi, vestibolite vulvare e una varietà di infezioni genitali potrebbero dover essere escluse.

Nella piometra perforata, dovranno essere escluse altre cause dell'addome acuto. La piometra perforata deve essere considerata una diagnosi differenziale nelle donne con pneumoperitoneo e febbre.9

indagini

Microbiologia

  • I tamponi vaginali possono essere negativi fino al 50% dei casi, poiché i principali organismi sono anaerobi e questi sono difficili da coltivare.
  • Se si sospetta la tubercolosi, possono essere indicati test della tubercolina, coltura, istologia, isterosalpingografia e PCR.

Imaging

  • L'ecografia è solitamente la forma iniziale di imaging. La scansione TC e MRI può essere necessaria per la diagnosi e la valutazione della piometra perforata.10
  • La scansione Doppler è utile per rilevare i cambiamenti del flusso sanguigno quando la piometra complica il tumore dell'endometrio.11
  • Pneumoperitoneo su radiografia semplice (gas senza diaframma secondario) o TC mostra evidenza di perforazione spontanea.12

Gestione

  • L'isterectomia può essere consigliata, ma molte donne vengono gestite con dilatazione cervicale e drenaggio della raccolta, con monitoraggio regolare per rilevare la presenza di malattie ricorrenti o persistenti.5 Sempre più spesso, la radiologia interventistica può offrire un'alternativa alla chirurgia.13
  • Gli antibiotici sono necessari solo se vi è evidenza di infezione invasiva, sotto forma di malessere generalizzato, piressia o parametri di laboratorio alterati. Se si devono usare antibiotici, chiedere consiglio a un microbiologo e si devono usare preparati che coprano batteri aerobici e anaerobi.
  • Piometra tubercolare deve essere trattata con una chemioterapia antitubercolare appropriata.

complicazioni

  • La perforazione spontanea appare più probabile in caso di ritardo nel trattamento. In una serie di Hong Kong, questo si è verificato in 5 delle 27 donne studiate.5
  • L'ipoalbuminemia è un fattore predisponente per la perforazione del piometra.9

Prognosi

La prognosi dipende sia dalla causa sottostante (ad esempio, la malignità) sia dalla perforazione spontanea. Il riconoscimento tempestivo e il trattamento della condizione migliorano considerevolmente la prognosi.7

hai trovato questa informazione utile? no

Grazie, abbiamo appena inviato un'email di sondaggio per confermare le tue preferenze.

Ulteriori letture e riferimenti

  1. Toglia MR, Fagan MJ; Piometra che complica una colpocleisi di LeFort. Disintossicante del pavimento pelvico Int Urogynecol J. 2009 Mar20 (3): 361-2. Epub 2008 5 settembre.

  2. Schlumbrecht M, Balgobin S, Word L; Piometra dopo ablazione endometriale termica. Obstet Gynecol. 2007 agosto110 (2 Pt 2): 538-40.

  3. Yildizhan B, Uyar E, Sismanoglu A, et al; Perforazione spontanea di piometra. Infect Dis Obstet Gynecol. 20062006: 26786.

  4. Hofmann GE, Warikoo P, Jacobs W; Rilevazione ecografica di piometra al momento del trasferimento dell'embrione dopo il recupero dell'ovulo per la fecondazione in vitro. Fertil Steril. 2003 Sep80 (3): 637-8.

  5. Chan LY, Lau TK, Wong SF, et al; Piometra. Qual è il suo significato clinico? J Reprod Med. 2001 nov

  6. Barry C; Piometra nell'infanzia. Obstet Gynecol. 2015 maggio 125 (5): 1035-8. doi: 10.1097 / AOG.0000000000000664.

  7. Chan LY, Yu VS, Ho LC, et al; Perforazione uterina spontanea di piometra. Una relazione di tre casi. J Reprod Med. 2000 Oct45 ​​(10): 857-60.

  8. Sirha R, Miskin A, Abdelmagied A; Pomiomioma postnatale: un dilemma diagnostico. BMJ Case Rep. 2013 ott 312013. pii: bcr2013201137. doi: 10.1136 / bcr-2013-201137.

  9. Ou YC, Lan KC, Lin H, et al; Caratteristiche cliniche della piometra perforata e perforazione imminente: problemi specifici nell'emergenza ginecologica. J Obstet Gynaecol Res. 2010 Jun36 (3): 661-6. doi: 10.1111 / j.1447-0756.2010.01184.x.

  10. Kim J, Cho DH, Kim YK, et al; Perforazione spontanea sigillata di una piometra diagnosticata preoperatoria mediante risonanza magnetica: un caso clinico. J Magnon Reson Imaging. 2010 Sep32 (3): 697-9. doi: 10.1002 / jmri.22277.

  11. Emoto M, Tamura R, Shirota K, et al; Utilità clinica dell'ecografia color Doppler in pazienti con iperplasia e carcinoma endometriale. Cancro. 2002 Feb 194 (3): 700-6.

  12. Nakao A, Mimura H, Fujisawa K, et al; Peritonite generalizzata dovuta a piometra perforata spontaneamente che si presenta come pneumoperitoneo: referto di un caso. Surg oggi. 200030 (5): 454-7.

  13. Shayya RF, Weinstein MM, Lukacz ES; Pyometra dopo colpocleisi di Le Fort risolta con drenaggio radiologico interventistico. Obstet Gynecol. 2009 Feb113 (2 Pt 2): 566-8.

Shingles Herpes Zoster

Aloperidolo Haldol, Serenace