Le mestruazioni e i suoi disturbi
Ginecologia

Le mestruazioni e i suoi disturbi

Questo articolo è per Professionisti medici

Gli articoli di riferimento professionale sono progettati per l'uso da parte di professionisti della salute. Sono scritti da medici del Regno Unito e basati su prove di ricerca, linee guida britanniche ed europee. Potresti trovare il Periodi e problemi di periodo articolo più utile, o uno dei nostri altri articoli sulla salute.

Le mestruazioni e i suoi disturbi

  • Pubertà / menarca
  • Controllo ormonale
  • Gamma di problemi
  • Eziologia del sanguinamento anormale
  • Indagini e gestione
  • Far fronte alle normali mestruazioni

La normale mestruazione è il ciclo mensile di perdita di sangue per vagina, risultante dalla rottura del rivestimento uterino quando non si verifica l'impianto di un ovulo fecondato. Le mestruazioni non sono un segno di ovulazione, ma del fatto che i controlli ormonali e le risposte del tratto riproduttivo funzionano. Il sistema riproduttivo femminile consiste delle ovaie, delle tube di Falloppio, dell'utero, della vagina e della vulva.

L'inizio delle mestruazioni nelle ragazze è noto come il menarca e il ciclo mensile continua fino alla menopausa. La normale perdita mestruale è di circa 25 ml al giorno per 4-5 giorni al mese. La quantità di perdita di sangue varia da individuo a individuo ma tende a diventare più pesante con l'età. Un ciclo può durare tra 21 e 35 giorni.

Pubertà / menarca

  • La pubertà è un processo di maturazione delle caratteristiche sessuali sessuali e secondarie, con il menarca come un passo all'interno di quel processo.
  • Alla nascita tutti i follicoli immaturi della donna giacciono dormienti nelle ovaie. Non vengono più prodotti. Questa può essere una considerazione importante in alcune circostanze, ad esempio nelle leucemie e nella chemioterapia infantile, poiché potrebbe essere necessario preservarle per salvaguardare il potenziale di fertilità futuro del bambino.
  • I follicoli ovarici giacciono dormienti dalla nascita fino all'arrivo della pubertà e gli ormoni in aumento portano alla maturazione di diversi follicoli ovarici al mese; di solito solo uno matura e viene rilasciato.
  • Menarche è l'inizio del primo periodo mestruale. Menarche si è verificato in età più giovane nel corso dell'ultimo secolo. Ciò potrebbe essere dovuto al miglioramento della nutrizione (e del peso successivo) nella popolazione.
  • L'età media del menarca è di 13 anni, ma può essere già di 8 anni e fino a 16 anni ed essere ancora normale. Il menarca prematuro o ritardato deve essere esaminato, ovvero prima di 8 anni o dopo 15 anni.1, 2 Vedi la Pubertà separata e la Pubertà anormale, la Pubertà ritardata e gli articoli della Pubertà precoce per maggiori informazioni.
  • Le normali mestruazioni si verificano poi in un ciclo mensile fino alla menopausa, a meno che non vengano interrotte dalla gravidanza.

Controllo ormonale

Il ciclo mestruale è sotto il controllo di tre serie di ormoni:

  • Ormoni che liberano la gonadotropina: ormone rilasciante l'ormone luteinizzante (LHRH) e ormone che rilascia l'ormone follicolo-stimolante (FSHRH).
  • Gonadotropine - ormone luteinizzante (LH) e ormone follicolo-stimolante (FSH).
  • Ormoni ovarici - estrogeni e progesterone.

I fattori di rilascio dell'ormone gonadotropina dell'ipotalamo controllano il rilascio degli ormoni ipofisari; le gonadotropine - FSH e LH. Sono prodotti dalla ghiandola pituitaria anteriore e controllano gli ormoni ovarici estrogeni e progesterone.

  • Durante la fase follicolare un aumento di FSH dall'ipofisi stimola lo sviluppo di diversi follicoli sulla superficie dell'ovaio. Ogni follicolo contiene un uovo. Più tardi, quando il livello di FSH diminuisce, solo un follicolo continua a svilupparsi. Questo follicolo produce anche estrogeni.
  • L'LH ha un picco nel ciclo intermedio, innescando il rilascio dell'ovulazione - ovulazione, che di solito avviene 16-32 ore dopo l'inizio dell'impulso. Il livello LH cade un paio di giorni dopo.
  • Il livello di estrogeni dalle ovaie aumenta gradualmente verso l'ovulazione e picchi durante l'impulso LH.
  • Il livello di progesterone inizia a salire verso il rilascio dei follicoli, preparando il rivestimento endometriale dell'utero per l'impianto.
  • Post-ovulazione - la fase luteale - diminuzione dei livelli di LH e FSH. Il follicolo rotto si chiude (dopo aver rilasciato l'uovo) e forma un corpo luteo, che produce progesterone. Se l'ovulo viene fecondato, i livelli di progesterone vengono mantenuti dal corpo luteo e l'endometrio viene mantenuto.
  • Se l'ovulo non viene fecondato, il corpo luteo inizia a degenerare e il progesterone e i livelli di estrogeni iniziano a cadere. I vasi sanguigni endometriali si restringono e il rivestimento endometriale si rompe e viene eliminato.
  • Il primo giorno del ciclo viene conteggiato come il primo giorno del sanguinamento - Giorno 1. Il ciclo va dal primo giorno delle mestruazioni al primo giorno successivo.
  • Le oscillazioni ormonali possono essere associate a cambiamenti nell'umore e nella libido e con mal di testa in alcune donne. Tuttavia, alcuni studi non hanno dimostrato una buona evidenza per i sintomi dell'umore premestruale.3, 4
  • I cambiamenti tipici del ciclo mestruale possono aiutare a guidare la pianificazione familiare naturale, se una donna desidera. Sono disponibili diversi metodi, tra cui calendario, temperatura e osservazione del muco cervicale, o palpazione della cervice.5

Gamma di problemi

Le anormalità delle mestruazioni possono includere:

  • Quantità: di solito percepito come una perdita troppo grande - menorragia. Questo è definito come eccessiva perdita di sangue mestruale che interferisce con la qualità della vita fisica, sociale, emotiva e / o materiale della donna.6Gli studi di ricerca tendono a utilizzare una perdita superiore a 80 ml per mestruazioni per definire la menorragia, anche se le donne che lamentano una menorragia raramente perdono molto sangue. La menorragia può causare anemia da carenza di ferro.
  • sincronizzazione: può essere troppo frequente (polimenorrea - più di un periodo per mese di calendario) o poco frequente (oligomenorrea) o assente (amenorrea).
  • Durata del sanguinamento: intervallo normale è 3-7 giorni.
  • Tempo di esordio: pubertà precoce (prima degli 8 anni) o pubertà ritardata (dopo 15 anni).
  • Sintomi associati: dolore (dismenorrea), sindrome premestruale.

Eziologia del sanguinamento anormale

Cause non riproduttive

  • Le normali mestruazioni possono essere influenzate da qualsiasi guasto del sistema di coagulazione nel corpo. I disturbi sistemici della coagulazione del sangue possono quindi essere una causa - ad esempio, la malattia di von Willebrand o il deficit di protrombina, la leucemia, la trombocitopenia immune (ITP) e l'ipersplenismo.
  • Ipotiroidismo - a volte può essere associato a menorragia o sanguinamento intermestruale (IMB).
  • Cirrosi - associata a ridotta capacità del fegato di metabolizzare estrogeni e ipoprotrombinaemia.

Malattie del tratto riproduttivo

  • Le cause più comuni durante l'età fertile sono quelle legate alla gravidanza - ad esempio, l'aborto minacciato, incompleto o mancato, la gravidanza ectopica. La malattia trofoblastica deve essere considerata nelle donne con gravidanza recente.
  • I tumori maligni - il carcinoma dell'endometrio e del collo dell'utero sono i più comuni; anche carcinoma ovarico.
  • Endometrite - si presenta solitamente come spotting intermestruale.
  • Fibromi, polipi endometriali e adenomiosi.
  • Lesioni cervicali - erosioni, polipi e cerviciti - possono presentarsi come spotting postcoital.
  • Condizioni genetiche come la sindrome di Turner con anomalie gonadiche.
  • Il sanguinamento uterino disfunzionale (DUB) è definito come emorragia uterina anormale in assenza di malattia organica. Solitamente si presenta come un sanguinamento mestruale pesante (menorragia). La diagnosi di DUB può essere fatta solo dopo che sono state escluse tutte le altre cause di sanguinamento uterino anormale o pesante. La fisiopatologia è in gran parte sconosciuta.
  • Iatrogena - ormoni utilizzati per la contraccezione o terapia ormonale sostitutiva (HRT) o gestione di altre condizioni. La pillola anticoncezionale orale combinata (COCP) provoca un sanguinamento da sospensione artificiale - cioè la menopausa precoce o la gravidanza può essere mascherata, e le donne possono lamentarsi di emorragia da rottura. Le donne in contraccezione ormonale come la pillola contraccettiva solo progestinica (POCP) possono avere problemi con le mestruazioni irregolari. Il trattamento come la chemioterapia o l'irradiazione pelvica può causare insufficienza ovarica.

Altri fattori che possono influenzare il ciclo mestruale

  • L'allattamento al seno di solito ritarda il ritorno delle normali mestruazioni post-parto, soprattutto se esclusivo e può costituire la base per il metodo di amenorrea della lattazione (LAM) della contraccezione per i primi sei mesi di vita del bambino.
  • Rapida variazione di peso: aumentare o diminuire.
  • Peso corporeo inferiore ad un certo livello - ad esempio, nei disturbi alimentari - in particolare l'anoressia nervosa.
  • Stress emotivo - ad es. Paura della gravidanza / gravidanza fantasma.
  • Malattia significativa
  • Farmaci - ad es. Ormoni, citotossici, alcuni farmaci psicotropi (es. Risperidone).

Indagini e gestione

Questi dipenderanno dalla possibile causa. Ulteriori informazioni dettagliate saranno disponibili seguendo i collegamenti a ciascun articolo dedicato separato.

Far fronte alle normali mestruazioni

Come una donna sceglie di affrontare la perdita di sangue fisica è una questione di preferenze personali. Sono disponibili ampie gamme di taglie e tipi di assorbenti e tamponi monouso assorbenti.

  • I dolori del periodo rispondono bene agli anti-infiammatori - ad es. L'acido mefenamico.
  • Alcune donne potrebbero aver bisogno di una combinazione di asciugamani e tamponi per l'uso durante la notte, per evitare la sporcizia della biancheria da letto.
  • A volte le donne potrebbero voler posticipare il ciclo a causa delle vacanze, ecc. Ciò può essere ottenuto da:
    • Norethisterone 5 mg tds.
    • Triciclo del COCP; correndo insieme i pacchetti e omettendo la settimana senza pillole. Questo è sicuro per un massimo di tre mesi, dopo di che dovrebbe essere consentito lo spargimento dell'endometrio. Alcune donne potrebbero avere un'emorragia da rottura se tricottano il COCP.

hai trovato questa informazione utile? no

Grazie, abbiamo appena inviato un'email di sondaggio per confermare le tue preferenze.

Ulteriori letture e riferimenti

  1. Sultan C, Gaspari L, Kalfa N, et al; Espressione clinica della pubertà precoce nelle ragazze. Endocr Dev. 201222: 84-100. doi: 10.1159 / 000334304. Epub 2012 25 luglio.

  2. Palmert MR, Dunkel L; Pratica clinica. Pubertà ritardata N Engl J Med. 2012 Feb 2366 (5): 443-53. doi: 10.1056 / NEJMcp1109290.

  3. Romani SE, Kreindler D, Asllani E, et al; Umore e ciclo mestruale. Psychotherom Psychotherom. 201.382 (1): 53-60. doi: 10.1159 / 000339370. Epub 2012 6 novembre.

  4. Romani S, Clarkson R, Einstein G, et al; Umore e ciclo mestruale: una rassegna di studi prospettici sui dati. Gend Med. 2012 Oct9 (5): 361-84. doi: 10.1016 / j.genm.2012.07.003.

  5. Contraccezione - pianificazione familiare naturale; NICE CKS, giugno 2012 (solo accesso al Regno Unito)

  6. Grave sanguinamento mestruale; Linea guida clinica NICE (gennaio 2007)

Prurito Vulva prurito